Random Pictures presents:
Cleopatra
theitalianchick
Erano le undici di sera.



DANCING APOCALYPSE




zac è uno studente liceale che ama ballare
kristen è una goth emarginata
i due s'incontrano per curiose coincidenze
e in mezzo alle difficoltà iniziano ad innamorarsi anche se si odiano
THERE'S MOARCollapse )

Haiti
Cleopatra
theitalianchick



Il 12 gennaio Haiti è stata colpita da un terremoto che ha distrutto la capitale Port-au-Prince e ha ucciso più di 100.000 persone (anche se si stimano fino a 200.000 vittime). E' stato un vero disastro e il mondo si è mobilitato con generosità per aiutare.

EPPURE

ad Haiti sono in atto veri e propri disastri umanitari. Un volontario colombiano ha dichiarato che giunto lì gli è stato detto chiaramente, "Se vedi un bianco sotto le macerie, inizia a scavare. Se è nero, lascia stare".

Ma Haiti è un paese fiero.

Ho tradotto questo editoriale dello scrittore uruguayano Eduardo Galeano, che spiega la dignità di questo paese che galleggia tra due zolle instabili nel mare onirico dei Caraibi:

HAITI: LA MALEDIZIONE BIANCA
di Eduardo Galeano


Il primo giorno di questo anno 2004, la libertà ha compiuto due secoli di esistenza nel mondo. Nessuno se n'è accorto, o quasi. Pochi giorni dopo, il paese del compleanno, Haiti, ha occupato i media, ma non per l'anniversario della libertà universale, ma perché si è verificato un bagno di sangue che ha rovesciato il presidente Aristide.


continuaCollapse )



Per favore, aiutate il popolo di Haiti.



Rk_Italia
Cleopatra
theitalianchick


Original artwork by jes_k
Tags:

Twilight Breakdown, chap 6
Cleopatra
theitalianchick
Non mi ero mai accorta di quanto la sua voce fosse sgradevole e nasale e fui sorpresa da tanta malignità. Non ci conoscevamo affatto bene, di certo non abbastanza perché mi potesse avere tanto in antipatia. Almeno, così pensavo prima.

Lauren dimostra di essere l’unica persona che ragiona a Forks e dintorni, e se la prende con Bella.

«È amica mia, e si siede al nostro tavolo», rispose a mezza voce Mike, con lealtà, ma forse anche per marcare il suo territorio.

Perché ovviamente uno stupido umano deve avere un secondo fine!

(...che capitolo noioso...)Collapse )

Twilight, the Breakdown: chap 5
Cleopatra
theitalianchick

Giunsi nell'aula di inglese completamente intontita.

 

Ordinaria amministrazione.

 

«Grazie per essersi unita a noi, signorina Swan», disse il professor Ma-son, sarcastico.

 

Finalmente qualcuno inizia a trattarla per quello che è.

moar hear, srslyCollapse )

 


Twilight, the Breakdown: chapter 4
Cleopatra
theitalianchick

Purtroppo per me, durante tutta la settimana successiva mi ritrovai al centro dell'attenzione. Tyler Crowley era insopportabile, mi seguiva ovun-ue, ossessionato dal desiderio di farsi perdonare.

La Mary Sue ovviamente ha fatto innamorare un altro povero tizio e lo tratta anche di merda.

 

moar hearCollapse )

Twilight, the Breakdown: chapter 3
Cleopatra
theitalianchick

Saltai giù dal letto per controllare, e grugnii, disgustata.

 

Il giorno dopo, Bella dimostra di buon mattino di soffrire di sindrome premestruale permanente. Verrebbe da chiedersi come una persona con un tale carattere di merda possa attrarre così tanta attenzione, ma poi ci si ricorda che Bella è semplicemente la Stephenie Meyer e si capisce tutto.

 

moar hearCollapse )


Twilight, the Breakdown: Chapter 1
Cleopatra
theitalianchick

Un po’ di retrostoria: la madre di Bella ‘Mary-Sue’ Swan (che tradotto in italiano significa Bel Cigno *occhi al cielo*) si è sposata con un giocatore mediocre di baseball ed essendo una pessima madre decide di seguire suo marito invece di stare attenta a sua figlia, che decide, per evitare di essere d’intralcio, di andare a vivere da suo padre nell’oscura cittadina di Forks nello stato di Washington.

 

 Il mio bagaglio a mano era una giacca a vento.

Bella inizia a darci un assaggio della serie di descrizioni totalmente inutili che costituiranno la maggior parte dei libri a venire. Renee le dice che può anche non farlo, e che può tornare da lei quando vuole ma…

 

moarCollapse )

Le stelle
Cleopatra
theitalianchick
[...] By watching, I know that the stars are not going to last. I have seen some of the best ones melt and run down the sky. Since one can melt, they can all melt; since they can all melt, they can all melt the same night. That sorrow will come – I know it. I mean to sit up every night and look at them as long as I can keep awake; and I will impress those sparkling fields on my memory, so that by and by when they are taken away I can by my fancy restore those lovely myriads to the black sky and make them sparkle again, and double them by the blur of my tears.

The Diary of Adam and Eve - Mark Twain

You are viewing theitalianchick